Il miglior difesa contro lo stress ed i sui sintomi è il massaggio

I sintomi da stress possono essere suddivisi in quattro categorie.

Stress sintomi fisici
Mal di testa
Dolore di schiena
Indigestione
Collo e spalle tese
Dolore allo stomaco
Tachicardia
Sudorazione delle mani
Extrasistole
Agitazione e irrequietezza
Problemi di sonno
Stanchezza
Capogiri
Perdita di appetito
Problemi sessuali
Suoni (tintinni, fischi) nelle orecchie

Stress sintomi comportamentali
Digrignare i denti
Attitudine alla prepotenza
Aumento dell’uso di alcolici
Mangiare compulsivamente
Criticare gli altri
Impossibilita’ di portare le cose a termine

Stress sintomi emozionali
Piangere
Enorme senso di pressione
Nervosismo, ansia
Rabbia
Sentire che non c’e’ nessun significato nel vivere
Solitudine
Tensione; sentire di essere sul punto di esplodere
Infelicità senza un motivo valido
Sentirsi impotenti a cambiare le cose
Essere facilmente agitati o sconvolti

Stress sintomi cognitivi
Problemi a pensare in maniera chiara
Impossibilità nel prendere decisioni
Dimenticare le cose o distrarsi facilmente
Pensare di scappare via
Mancanza di creatività
Preoccuparsi costantemente
Perdita di memoria
Perdita del senso dell’umorismo

LA CURA
Un livello elevato di stress può essere ridotto facendo ricorso a tecniche di rilassamento e alla psicoterapia cognitivo comportamentale.
Le tecniche di rilassamento mirano a controllare e gestire le risposte fisiologiche legate allo stress. Imparando a controllare queste reazioni, l’individuo può sfruttarle a suo vantaggio per la “cura dello stress“, raggiungendo uno stato di rilassamento piuttosto che di tensione. Le tecniche di rilassamento più efficaci sono: il massaggio ,il training , il Biofeedback, la meditazione. Il nostro consiglio è di farsi massaggiare (massaggi rilassante svedese ) 1 - 2 volte al mese per combattere lo stress di tutti giorni così per evitare malattie involute.

Scrivi commento

Commenti: 0